10 posti dove dormire a Copenhagen

Copenhagen, Denmark - September, 23th, 2015: Street, door, window, red wall and orange hipster bike with basket in Copenhagen Old Town.

Copenhagen, Denmark

Dove dormire a Copenhagen? Ecco le scelte più azzeccate tra design, location eco friendly, mare e comfort.

Se gli amici che hanno visitato Copenhagen si sono accontentati della prima scelta trovata sui principali motori di ricerca, probabilmente vi hanno raccontato di una bellissima città che però offre hotel senza arte né parte. E questo è perché le tantissime offerte turistiche della città solitamente svelano il gusto pratico dei danesi. Che si concentrano su pulizia e funzionalità, certo, ma che spesso tralasciano qualche dettaglio. Seguendo la nostra mini guida invece, troverete delle idee diverse dal solito grazie a una selezione di hotel curati e speciali che sapranno sicuramente accontentare ogni viaggiatore.

Radisson SAS Royal Hotel, respirare design
Radisson SAS Royal Hotel

Il primo design hotel al mondo. Ecco il primato che può vantare questo bellissimo hotel progettato in ogni dettaglio da Arne Jacobsen. Non male per immergersi nell’essenzialità del design danese.
www.radissonblu.com

Hotel Kong Frederik, suggestione vittoriana
Hotel vittoriano Copenhagen

Nel cuore della città, un angolo che vive ancora le atmosfere dell’età vittoriana. Lasciatevi sedurre dai legni scuri e dai ritratti originali appesi alle pareti.
Per prenotare

Copenhagen Strand, dormire sul porto

Dormire sul porto di Copenhagen
Questa è la scelta ideale per chi ha sempre sognato di essere un marinaio. Arredamento in stile marittimo e vista sul mare sono tra le principali attrattive di questo bell’hotel dotato di oltre 170 camere. Affacciato al porto di Copenhagen è il luogo migliore per capire l’anima del Mare del Nord.
www.copenhagenstrand.dk 

YMCA Interpoint, l’idea colorata
YMCA Interpoint

Nella vicina Vesterbrogade tira aria di moda. Ma nell’ostello l’aria che si respira è semplice, colorata e un po’ sognante. Un posto ideale per incontrare altri viaggiatori e non prendersi troppo sul serio.
www.ymca-interpoint.dk

Hotel Alexandra, un salto nel mito dei ’60
Hotel Alexandra Copenhagen

Se amate le cose uniche e gli anni ’60, non potete non passare di qui. Questo meraviglioso hotel ha tutto quello che serve per accogliere ospiti raffinati affezionati alla prima idea di design democratico.
www.hotel-alexandra.dk

71 Nyhavn Hotel, aria romantica
71 Nyhavn Hotel

Nel 1804 era un magazzino. E ora l’edificio, che conserva la sua posizione sulle rive del canale, è il luogo ideale per riscoprire un po’ della storia della città e godere del suo fascino senza tempo. E la sera, anche se sarete stanchi dopo i tanti giri, prendetevi un momento per una romantica passeggiata sul canale.
www.71nyhavnhotel.dk

Hotel Josty, la casa da tè per il re
Josty

Non capita tutti i giorni di dormire in quella che fu la sala da tè del re. Dal 1813 a oggi qualcosa è cambiato certo, ma nelle sole sette camere dell’hotel si può ancora respirare un’aria unicamente raffinata.
www.josty.dk

Hotel Ascot, un edificio ricco di fascino
Hotel Ascot

Era uno stabilimento balneare e ora è un hotel in cui perdersi e ritrovarsi varie volte. Colonne di marmo, bassorilievi e soffitti decorati… se soggiornate qui non potrete fare altro che trattenervi a lungo nella hall.
www.ascothotel.dk

Hotel D’Angleterre, lusso principesco

Cinque stelle, marmi, velluti e chi più ne ha più ne metta. Se cercate il lusso e un’atmosfera principesca, siete nel posto giusto.
www.dangleterre.com

Sofitel Plaza Copenhagen, Art Deco a volontà

Per descrivere questo hotel basta una parola: raffinato. Lo scoprirete già dalla splendida hall e proseguirete il viaggio nello stile grazie a ogni curatissimo dettaglio.
www.sofitel.com

 

Salsa al caramello: una dolcezza per l’inverno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *