Tre canzoni per non cedere alla pioggia

Legs of young woman and her little kid girl daugher in rainboots. Woman in red gum boots, child in yellow shoes. On pumpkin field, outdoors.
Abbiamo voglia di ballare nella pioggia

Abbiamo voglia di ballare nella pioggia

La pioggia cadrà abbondante da nord a sud nei prossimi giorni. Ecco come combatterla con un tocco di follia

La pioggia rende tutto più faticoso. Portare fuori il cane, dentro la spesa, uscire la mattina e mettere in piega i capelli. Questo non è difficile, è impossibile.
E allora si insinua in noi un po’ di insofferenza e di tristezza, difficile da scacciare via tra una lamentela e l’altra. La soluzione è fare come i bambini, anche senza saltare con due piedi nelle pozzanghere. Ovvero trovare il bello nelle piccole cose. Come passare più tempo tutti assieme a casa, annusare gli alberi che profumano quando sono bagnati e immaginare quante cose stanno crescendo, quanti animali stano bevendo l’acqua che scende dal cielo.

Ma se siete ancora mogi mogi, una buona soluzione è… cantare! Bastano tre canzoni vintage per ritrovare il sorriso perduto! E per divertirvi davvero, allestite un piccolo karaoke casalingo nel quale i cantanti improvvisati si esibiranno con outfit ridicoli. Cuffie per la doccia, occhiali da sole, cappelli estivi e tutto quello che serve per far spuntare il sole. E ora… si canta!

Una splendida giornata, Vasco Rossi

Felicità, Albano e Romina

Walking on sunshine, Katrina & The Waves

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *