5 regali di Natale last second. Il tempo di un biglietto

Christmas gifts, rowan, nuts, old lamp and pine branch with cones on dark surface

E se vi dicessimo che si possono fare regali di Natale senza comprare niente?

Siete così in ritardo con i regali di Natale che sperate che arrivi il Grinch a rubare la nostra festa preferita. Il panico si sa, gioca brutti scherzi. Ma se siete stati così impegnati da non riuscire a comprare i regali e avete voglia di rimediare all’ultimo, ci sono buone notizie.
Per evitare una corsa sfrenata al centro commerciale che finirebbe con l’acquisto di regali di Natale scontati e avventati, abbiamo pensato a una soluzione estrema. Non comprarli!

E se ora stavate dicendo che sì, vi piacerebbe molto poterlo fare, ma volete far rimanere male nessuno, siete fuori strada. Voi i regali di Natale li farete, eccome. Solo che non dovrete uscire a comprare niente. E farlo è più semplice di quanto si possa immaginare.
Per prima cosa, preparate un bel biglietto e una penna importante, magari dal tratto metallizzato. Un nastrino, una corda, una pigna e una stecca di cannella renderanno ancora più bello il vostro biglietto. E sapete perché dovrà essere così bello? Perché è il regalo stesso!

  1. La ricetta

    Questo regalo è adatto alle amiche, mamme, zie che amano stare in cucina. E che la vivono come un luogo importante ricco di cose molto personali. Cedete allora la vostra ricetta migliore, scritta a mano. Il regalo sarà prepararla insieme, con tutta la calma del mondo.

  2. Il tempo

    Siamo sempre così presi che non siamo nemmeno riusciti a comprare un regalo. Regaliamo allora il nostro tempo e l’impegno reciproco a dedicarsi un pomeriggio di confidenze, ma anche il relax in una spa o una cena gourmet diversa dal solito. 

  3. L’avventura

    Una notte nella casa sull’albero. Il rafting. Un weekend in campeggio. Il percorso di ponti e corde appena inaugurato nel parco vicino casa. Ci sono tantissime attività avventurose da condividere, sceglietene una! Con calma poi organizzerete e pagherete l’attività.

  4. La cosa rimandata

    Vorrei, ma non posso. Sarebbe bello, ma non è il momento. A Natale queste scuse non valgono più! Regalate a chi volete bene la possibilità di fare quella cosa che sta rimandando da tanto, fosse anche un pacchetto taglio, piega, colore dal parrucchiere sotto casa.

  5. La serata perfetta

    Pizza, film e cineforum. Aperitivo, cena e passeggiata. Piccola gita fuoriporta con cena sul belvedere. Concerto e street food. Planetario e hamburger. Le combinazioni sono infinite, a ognuno la sua serata perfetta!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *