Decorare le finestre con le foglie secche

decorare finestre con foglie secche

raccogliere foglie seccheraccogliere foglie secche

Abbiamo fatto una bella passeggiata nel bosco per portare a casa piccoli tesori. Le foglie secche, cadute dalle piante con mille colori, saranno la base di decorazioni leggere che sanno di autunno

Una volta raccolte le foglie più belle, assicuriamoci che abbiano perso tutta l’umidità del terreno. Basterà legarle in piccoli mazzetti e appenderle oppure asciugarle lasciandole riposare tra un foglio di carta assorbente e l’altro. Una volta asciutte, dividiamole per forme e colori, oppure disponiamole su un tavolo così da poterle scegliere una ad una.

Per far sì che le decorazioni con le foglie secche siano davvero speciali infatti, dovremo puntare tutto sul colore. Oscillare tra i toni del rosso brillante e del marrone, senza trascurare tutte le sfumature del giallo, daranno un carattere sognante alle nostre finestre.
Una volta scelte le foglie più belle, decidiamo quale decorazione ci piace di più.

Stile acchiappasogni

foglie acchiappasogni

Boho, semplice e deliziosamente ’70. Questa decorazione si ispira agli acchiappasogni degli indiani d’America, ma è comunque bene tenerla al riparo dal vento. Le foglie secche infatti sono molto delicate e le raffiche potrebbero spezzarle.
Per realizzare questa decorazione che appenderemo alla finestra, bastano due bastoncini, un filo resistente e delle perline arancioni, marroni e gialle.
Fissiamo i bastoncini a croce e prepariamo otto lunghi fili (circa un metro) nei quali infileremo le perline alternate alle foglie che fisseremo al filo facendo un nodo attorno al gambo. Legheremo due fili per ogni lato della croce lasciando che foglie e perline scendano a cascata. L’alternanza dei colori delle foglie è molto importante per ottenere il migliore effetto!

Pioggia di colore

pioggia di colore foglie secche

Questa decorazione imita l’effetto delle antiche tende delle macellerie. Ideale per ravvivare case moderne e dare un tocco eclettico alle soluzioni più vintage, si realizza semplicemente incollando con la colla a caldo le foglie a dei fili da pesca lunghi quanto la finestra. Per ottenere un effetto sfavillante, è bene scegliere piccole foglie, meglio se di colori accesi. La luce saprà illuminarle in trasparenza, regalando un piacevole effetto cromatico.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.