Elleboro: la rosa di inverno che ama il freddo

Elleboro Rosa di NataleElleboro Rosa di Natale

Chiamato anche “rosa di Natale”, l’elleboro è un fiore meraviglioso che fiorisce di inverno. Ecco come prendersene cura

Elleboro Rosa di Natale

Elleboro Rosa di Natale

L’Elleboro viene chiamata anche Rosa di Natale, proprio perché è una pianta che ha delle splendide fioriture durante l’inverno.
La Rosa di Natale è una pianta perenne, molto rustica, originaria dell’Europa Centrale, che si sviluppa in maniera naturale nel sottobosco e nei prati di montagna.
Le foglie frastagliante crescono tutto l’anno e sono di un bel verde più o meno scuro e i fiori fioriscono di invenro o anche all’inizio della primavera. Fidati sono bellissimi!

Elleboro: come prendersi cura della rosa di Natale

La rosa di Natale viene venduta in vaso e si pianta da settembre a maggio.
Nelle zone fredde o umide è meglio aspettare la primavera per mettere a dimora le rose di natale perché le radici temono gli eccessi d’acqua di inverno.
li ellebori richiedono una situazione semi-ombreggiata e prediligono un terreno ben drenato, ricco di humus che rimane fresco preferibilmente. Sopportano il calcare e i ciuffi ben sistemati resistono bene alle siccità estive.
Ecco come piantare l’elleboro

Prepara il terreno ccon una buona vangature per togliere sassi e erbacce
Aggiunti alla terra del terriccio stallatico
Immergi i vasi in un secchio d’acqua per reidratare la zolla di terra prima della piantagione
Scava una buca che sia il doppio del volume del vaso (largo e profonda 25 cm)
Slega un po’ le radici
Piantare, coprire bene con la terra, comprimere leggermente e annaffiare.
Coprire il terreno con foglie morte per tenere il terreno fresco.

Come prendersi cura dell’elleboro

Una volta sistemata la Rosa di Natale non ha bisogno di molte cure.
Durante il primo anno annaffiare regolarmente per favorire il radicamento.
Togliere le foglie rovinate.
Mantenere il terreno fertile aggiungendo humus sotto forma di letame.

Riproduzione

La rosa di Natale si riproduce per seme. Non tagliate i fiori appassatiti e e vedrai crescere attorno a ciascuna pianta tante piccole piantine.

L’elleboro è velenoso?

Sì. L’elleboro è tossico sia per gli uomini che gli animali. Lavati sempre le mani ogni volta che maneggi stelo, foglie e soprattutto radici e posizionali al riparo dai bambini o dai tuoi animali.

Fiori recisi

I fiori della rosa di Natale recisi durano in vaso da una a due settimane. Sarà stupendo averli in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *