Come fare l’albero di Natale (più bello!)

Christmas tree and presents in decorated living room, Christmas and New Year concept

Albero di Natale

Albero di Natale

Come decorare un albero di Natale – Ottimi consigli e trucchi per aiutarti a creare un albero di Natale come un “professionista” 😉

Amo il Natala e ADORO e fare gli alberi di Natale. Devo trattenermi fino a Dicembre e per me è davvero una tortura poter tenere l’albero di Natale solo per poco più di un mese

Leggi anche: QUANDO SI FA L’ALBERO DI NATALE!

Ma io sono davvero un’esperta! Ho fatto diversi corsi e per un po’ ho anche lavorato come vetrinista di diversi store a Parigi e durante le feste di Natale era il periodo più bello per gli allestimenti e ho fatto tantissimi alberi!
Questi sono alcuni alberi di Natale che ho fatto io. Vi piacciono?

Albero di Natale Parigi 2011

Fouquet’s Restaurant December 27, 2012 Champs-ElysAes 

Allora, ecco i miei suggerimenti per preparare il vostro albero di Natale 

1 . Scegli il tuo albero di Natale e organizza i lavori

Scegliere l’albero non è facile. L’albero vero lo consiglio solo se avete un bel giardino o balcone/terrazzo dove ripiantarlo. Ricordate che il pino in casa soffre un po’, quindi attenzione a tenerlo lontano dai caloriferi, magari vicino a una finestra e di bagnarlo spesso. Se non avete decorazioni particolarmente delicate ogni tanto spruzzatelo anche con dell’acqua (cosa vietata se avete luci da interni!).
L’albero sintentico è una soluzione diversa, forse meno scenografica, ma sicuramente green, anche perché se scegliete un bell’albero vi durerà diversi anni e una volta che decidete di cambiarlo potete riutilizzarlo per decorazioni (ma di questo parleremo in un altro post!).

Scegli il tema

E’ importante, per avere una direzione di stile in cui andare. Rustico, nordico, kids, classico, di design. E se non c’è un tema… scegli i colori. Massimo 3!

Seleziona le decorazioni

Una volta scelto il tema non correte subito a comprare le decorazioni più belle. Prima fate una bella cernita tra quelle che avete già. Dividetele per colori e stile e scegliete quello che è adatto al vostro tema. Non buttate il resto! Potrete usarlo per fare dei piccoli alberelli nelle altre stanze.

Acquisti pazzi!

Le “basi” del tuo albero vanno probabilmente comprate nuove (nastri, festoni e luci). Poi dedicati alle palle di base che serviranno a “riempire” l’albero. Infine scegli i dettagli.

Si inizia con…

Luci e nastri. Devono essere inseriti per primi. L’unica eccezione è se il nastro è il vero protagonista dell’albero conviene metterlo alla fine.
Lo schema delle luci non deve essere casuale. Normalmente si usa uno di questi (perdonate il disegno fatto al volo, era giusto per aiutarvi a capire visto che non scrivo così bene!)

Si continua come?

Se volete un albero di Natale come quello dei negozi è importante non procedere a caso (o.. allo caso come dicono i miei bambini!). Come per luci mettere le decorazioni è un’arte… scientifica!
Dividete l’albero in tre sezioni (basso, medio,alto) e ripetete lo stesso schema per tutte e tre: iniziate mettendo con regolarità le palline basic (grosse, medie, piccole), seguendo un sistema circolare e cercando di non metterle solo esternamente ma andando anche in profondità tra i rami. Una volta che avrete la vostra base andate a sismerare le decorazioni più paticolari tra un palla e l’altra: per queste non seguite più la divisione per dimensione, un angioletto dorato piccolino potrebbe stare bene anche ad altezza media e magari una grossa campanella di vetro in alto farà la sua figura.

E alla fine…

Decorate la punta e la base dell’albero. C’è chi mette la “gonna” all’albero. Io preferisco le decorazioni di pacchi e pacchetti, un bel cesto in vimini o una cassetta di legno, o soluzioni più creative (avevo visto a casa di una cara amica una base per l’albero molto simpatica: aveva riciclato il copertone di una ruota, ridipinto di bianco)

Ecco alcune cose utili che vi possono servire da acquistare su Amazon
NASTRO DI TULLE
GANCETTI PER LE PALLINE (INDISPENSABILI!!)
NEVE SPRAY (io l’adoro!)
300 LUCI A LED (CALDE)   mai abbastanza!
SACCO DI BABBO NATALE 

https://www.amazon.it/gp/product/B016925CNC/ref=as_li_tl?ie=UTF8&tag=castagnamatta-21&camp=3414&creative=21718&linkCode=as2&creativeASIN=B016925CNC&linkId=36b421844594f96caa66ac91230fb30a

https://www.amazon.it/gp/product/B01LZB6MGE/ref=as_li_tl?ie=UTF8&tag=castagnamatta-21&camp=3414&creative=21718&linkCode=as2&creativeASIN=B01LZB6MGE&linkId=2f976bb83e43744c659e997e154183c7

https://www.amazon.it/gp/product/B00O1RPXBE/ref=as_li_tl?ie=UTF8&tag=castagnamatta-21&camp=3414&creative=21718&linkCode=as2&creativeASIN=B00O1RPXBE&linkId=7d45c88a4ca6cdb6aa81c473e5fb6936

https://www.amazon.it/gp/product/B01M0M2C5X/ref=as_li_tl?ie=UTF8&tag=castagnamatta-21&camp=3414&creative=21718&linkCode=as2&creativeASIN=B01M0M2C5X&linkId=6a7f16eb715ef476151c51b0fd6daafc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.