Harry Potter, apre la scuola per maghi!

State attenti perché la voglia di magia diffusa da Magic Blitzen è contagiosa! Potreste trovarvi all’improvviso intenti a far lievitare la tazza fumante che state bevendo mentre guardate per la centesima volta Mamma ho perso l’aereo, a cercare di accendere con la sola imposizione delle mani la prima fiammella del camino o a far andare da soli scope e stracci, come nell’indimenticabile Fantasia.

E nel caso in cui tutti tutti questi trucchi non vi riuscissero, c’è solo una cosa da fare. Andare a una vera scuola di magia! E quale migliore di quella di Harry Potter? Ad agosto, in un antico castello dell’ East Sussex, in Inghilterra, verrà finalmente aperta la  Bothwell School of Witchcraft per regalarvi magia, mistero e divertimento assicurato.

 Vi attende un weekend da maghi apprendisti, alla scoperta di formule magiche, creature misteriose ed esperienze mozzafiato. Appena arrivati riceverete un nome di fantasia, una stanza e degli abiti adatti a uno studente di magia. Il ruolo che vi verrà assegnato vi accompagnerà durante tutto il soggiorno e vi permetterà di partecipare alla trama che vi avvincerà durante il soggiorno.

Come nelle avventure di Harry Potter infatti, anche nell’Herstmonceux Castle ogni giornata è imprevedibile. Siete pronti ad affrontare le sfide che vi attendono? Un piccolo indizio: la soluzione, è sempre la magia!

Per informazioni e prenotazioni, contattate il castello, elfi e draghi sapranno rispondere alle vostre domande. Vi attende un magico soggiorno nel cuore di una tenuta di 300 acri che ospita boschi e giardini, uno splendido esempio di campagna inglese perfetta per rilassarsi e divertirsi. Il castello, risalente al V secolo è un’attrazione turistica elegante e suggestiva, sarà splendido soggiornarvi. Il primo weekend di magia sarà quello dell’11 agosto e potrete comprare i biglietti direttamente su Kickstarter, già dal 28 di marzo. Il costo di un weekend (dal venerdì alla domenica colazione, pranzo, cena e attività incluse) sarà di circa 400 sterline a persona.

Gli articoli più letti

Aurora boreale: ecco come inseguirla e dove

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *